The sky over Kibera

un film di Marco Martinelli

Marco Martinelli

Domenica 6 giugno ore 21.30

La Rocca – Piazza della Rocca, 1 Pieve di Cento
INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE

*La proiezione è preceduta alle ore 20.45 dall’incontro – a partire dal libro – Il teatro nel cinema. Tre film di Marco Martinelli e Ermanna Montanari di Laura Mariani (Luca Sossella Editore, 2021) con l’autrice, intervengono Marco Martinelli e Ermanna Montanari in dialogo con Matteo Marelli

un film di Marco Martinelli

per la prima volta sullo schermo 150 studenti delle scuole di Nairobi (Kenia) Little Prince School, Ushirika Centre, Cardinal Otunga High School, Urafiki Carovana Primary School sostenute da AVSI

soggetto Marco Martinelli e Ermanna Montanari
consulente alla sceneggiatura Riccardo Bonacina
assistente alla regia Laura Redaelli
montaggio Francesco Tedde
post-produzione Antropotopia
musica originale Daniele Roccato
organizzazione generale Marcella Nonni e Silvia Pagliano
distribuzione Maria Martinelli
consulenza e relazioni con la stampa Rosalba Ruggeri
produttore esecutivo Alessandro Cappello
produzione Ravenna Teatro/Teatro delle Albe
in collaborazione con Fondazione AVSI, Vita non profit magazine, Kamera Film, Antropotopia

per il progetto THE SKY OVER KIBERA, diretto da Marco Martinelli, Fondazione AVSI ha vinto il “Premio al volontariato 2019” per la sezione “Cultura”, conferito dal Senato della Repubblica.

Marco Martinelli

Per la prima volta sullo schermo 150 studenti delle scuole di Nairobi (Kenia): Little Prince School, Ushirika Centre, Cardinal Otunga High School, Urafiki Carovana Primary School sostenute da AVSI.

The Sky over Kibera è un film fuori formato assomiglia a un documentario ma è più vicino al genere “film d’arte”: in poco meno di un’ora ci racconta la “messa in vita” della Divina Commedia nell’immenso slum di Nairobi, Kibera. Martinelli ha lavorato con 150 bambini e adolescenti, reinventando i versi di Dante in lingua inglese e swahili. Tre adolescenti di Nairobi offrono volto e voce a Dante, Virgilio e Beatrice: sono le guide che conducono lo spettatore nel labirinto di Kibera, dove la “selva oscura” in cui si perde il poeta è più che una semplice metafora: in swahili, Kibera significa “selva”. Attorno a loro un coro brulicante di corpi recita il tumulto dell’essere insieme belve e dannati, ladri e assassini, diavoli e politici corrotti e poeti che indicano le vie della salvezza: tra canti e recitazione, corse frenetiche e danze scatenate, i 150 protagonisti danno vita a un affresco di commovente poesia, a conferma dell’universalità del capolavoro dantesco.

*La proiezione è preceduta alle ore 20.45 dall’incontro – a partire dal libro – Il teatro nel cinema. Tre film di Marco Martinelli e Ermanna Montanari di Laura Mariani (Luca Sossella Editore, 2021) con l’autrice, intervengono Marco Martinelli e Ermanna Montanari in dialogo con Matteo Marelli

Per prenotare scrivere a

info@epicafestival.it

oppure al 3338839450 (anche sms o WhatsApp)

Marco Martinelli ha ricevuto premi a livello nazionale e internazionale tra i quali: sette Premi Ubu (regia, drammaturgia, pedagogia), Golden Laurel-Mess Festival di Sarajevo, Premio Hystrio, Premio Enriquez alla regia, Premio alla carriera Journées théâtrales de Carthage. Ha firmato oltre cinquanta regie e i suoi testi sono pubblicati e messi in scena in Italia, Francia (selezionati da Face à Face e Fabulamundi), Belgio, Germania, Romania, Slovacchia, Cile, Russia, Brasile e Stati Uniti (selezionati da Italian & American Playwrights Project). Alla sua attività drammaturgica è dedicata la monografia di Maria Dolores Pesce Marco Martinelli Un Drammaturgo Corsaro, Editoria e Spettacolo. Martinelli è fondatore della non-scuola, un metodo di lavoro scenico con gli adolescenti diventato punto di riferimento in Italia e in diverse parti del mondo, raccontata nel volume Aristofane a Scampia, Ponte alle Grazie editore, pubblicato in Francia per Actes Sud. Ha debuttato al cinema nel 2017 con il lungometraggio Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi, – soggetto cofirmato con Montanari che ne è anche protagonista – riconosciuto di interesse culturale dal MiBACT-Direzione Cinema, sostenuto da Film Commission-Regione Emilia Romagna, presentato in anteprima al Biografilm Festival. Nel 2018 ha scritto e diretto il mediometraggio The Sky over Kibera – soggetto cofirmato con Montanari – presentato in anteprima a Filmmaker Festival, candidato dalla Giuria Critica del Social World Film Festival 2020 come Miglior documentario e Miglior Sceneggiatura. Per il progetto The Sky over Kibera in Kenia diretto da Martinelli, Fondazione AVSI ha vinto il “Premio al volontariato 2019” per la sezione “Cultura”, conferito dal Senato della Repubblica. Nel 2020 debutta in prima nazionale al Filmmaker Festival il suo ultimo lavoro cinematografico, Er, dedicato all’arte-in-vita di Ermanna Montanari.